sabato 12 aprile 2008

Biere du Boucanier Dark




Non era un gran che l‘originale,non migliora la versione scura di questa sbilanciata strong ale. E’ alcolica, veramente alcolica, troppo, dà la botta appena va giù e si avvertono troppo i fortori del miele. Ha schiuma fine, bel colore marrone rossiccio, una frizzantezza misurata e ben equilibrata. Ma le qualità si fermano qui. Naso piatto, poco ricco e monotono: alcol e caramello. Il corpo è massiccio, con una sensazione iniziale di buona bevibilità, ma con una evoluzione troppo caratterizzata dal retrogusto alcolico. Squilibrata. Alc. 9% vol ©Alberto Laschi

1 commento:

Kijar ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.